Tagged with " Monti"
Giu 19, 2013 - Politica    Commenti disabilitati su I doppi incarichi di Monti

I doppi incarichi di Monti

Da alcuni giorni Mario Monti, dopo la non brillante prova elettorale, è tornato a ricoprire l'incarico di presidente del consiglio di amministrazione dell'Università Bocconi. Nello stesso tempo continua a essere presidente di Scelta Civica e senatore. Ma l'impegno da parlamentare e di leader di una forza politica non lo occupa abbastanza? Peraltro non si tratta di ruoli onorifici: proprio ieri ha tenuto una conferenza stampa per presentare le prossime mosse di Sc e bacchettare Casini. Davvero si può svolgere bene entrambe le funzioni? In quale Paese al mondo il leader di un partito è anche al  vertice della principale università economica? Ma soprattutto: si può prendere, lasciare e riprendere un incarico a capo  di un'università di eccellenza come nulla fosse, giusto perché la parentesi politica non è stata entusiasmante? Senza contare il conflitto di interesse che svolgere le due carriere inevitabilmente comporta: nelle istituzioni si decidono, per esempio, i fondi alla ricerca e alle università...

[Continua a leggere...]

Gen 6, 2013 - Politica    Commenti disabilitati su Monti fa il pieno di follower. Falsi.

Monti fa il pieno di follower. Falsi.

E’ stato la star natalizia di Twitter. Non solo perché Mario Monti ha scelto di entrare nel mondo del social network del momento e di annunciare da lì la sua “salita” in politica. Ma anche per il successo riscosso in poco giorni: ieri ha sfondato i 100mila follower in una settimana. Dal 25 dicembre, cioè da quando è comparsa in rete la chiocciolina del senatore Monti, in più di 100mila persone hanno deciso di seguirlo, di leggere cosa scrive. E tutto questo nonostante la batosta dell’Imu e delle bollette di fine anno. Un miracolo. Ma c’è un piccolo problema. Che fa sollevare perplessità simili a quelle dei follower di Berlusconi. Almeno la metà di quegli 100mila è falsa. Inventata. Alla faccia della tanto declamata serietà, parola d’ordine del professore della Bocconi. Basta dare un’occhiata a quell’esercito di fan per rendersi conto che, passandoli al vaglio di una seria “spending review”, ne rimarrebbero molti di meno...

[Continua a leggere...]

Dic 22, 2012 - Politica    2 Comments

Primarie e montiani: lo strumento e lo scopo

Come si fa a dire se un coltello è buono? Se taglia bene. Come si fa a giudicare se una sedia è ben fatta? Se ci si siede comodi. Quello che vale per gli oggetti, vale per tutto il resto. La bontà o meno dipende dal raggiungimento, o meno, dello scopo per cui è fatto uno strumento. Il contrario del detto per cui il fine giustifica i mezzi. Il mezzo, la sua fattura ed efficacia, è fondamentale. Lo dico a proposito di due fatti di questi giorni: le primarie del Pd per i parlamentari e la lista-coalizione che sarà guidata (o più probabilmente ispirata) da Mario Monti. Le primarie. Lo scopo per cui Pier Luigi Bersani, meritoriamente, ha deciso tempo fa di organizzarle è per restituire agli elettori quel diritto di scelta che il Porcellum, fatto da Pdl, Lega e Udc, ma che il Pd non si è certo impiccato per modificare, nega...

[Continua a leggere...]

Dic 14, 2012 - Politica    Commenti disabilitati su Pd verso la scissione, se Monti scende in campo

Pd verso la scissione, se Monti scende in campo

Stanno aspettando che Mario Monti sciolga la riserva. Poi, un minuto dopo, diranno addio. Al Partito democratico e alla gioiosa macchina a guida Bersani-Vendola che, per dirla con uno di loro, «ancora non ha capito la novità epocale di questi mesi». Cioè la presenza di una personalità, Monti, pronta a riunificare gli orfani di Silvio Berlusconi, i cespugli centristi e i moderati in cerca di una casa. Per assolvere il ruolo che, nella Prima Repubblica, fu della Dc. Loro, gli ex popolari, le truppe di Beppe Fioroni, invece, l’hanno capito eccome. E non intendono lasciarsi sfuggire quest’occasione che considerano storica. E che lo stesso Vaticano sponsorizza. L’ex ministro della Pubblica istruzione nei giorni scorsi ha incontrato il premier. Per ora non c’è nulla di ufficiale, solo contatti riservatissimi. Quello che Fioroni continua a ripetere pubblicamente è che, di fronte a un impegno politico di Monti, «Bersani dovrebbe fare un’alleanza con lui»...

[Continua a leggere...]

Pagine:1234»